top of page

Condominio Eco fa tappa a Roma in occasione del 55° anniversario UNAI

Ottava edizione dell’appuntamento fieristico dedicato alla tipologia di edificio più abitato in Italia.

Ergife Palace Hotel - Roma

L’evento nazionale del condominio efficiente e sostenibile Condominio Eco si svolgerà il 25 e 26 febbraio 2023 presso il Palace Ergife Hotel di Roma, in contemporanea con il convegno UNAI: dedicato ai 55 anni della storica associazione che oggi riunisce, in Italia, oltre 13mila amministratori di immobili. Un appuntamento, caratterizzato come sempre da una sezione FORUM e una EXPO, destinato a dare risonanza ai tanti temi in agenda nel campo della riqualificazione edilizia e in quello, più in generale, di una migliore qualità dell’abitare laddove si condividono spazi, servizi e risorse: rincorrendo quel “better living” da sempre nella vision degli organizzatori.

Dopo la recente edizione riminese (11 e 12 novembre dell’anno appena terminato, presso Ecoarea better living), l’evento nazionale del condominio efficiente e sostenibile Condominio Eco, giunto all’ottava edizione, si sposta i prossimi 25 e 26 febbraio 2023 a Roma, presso il Palace Ergife Hotel.


L’occasione è quella del 55° anniversario della UNAI (Unione Nazionale Amministatori d'Immobili): la più antica associazione nazionale di amministratori di condominio costituita in Italia che conta oggi più di 13.000 associati. Una cifra che richiamerà alla prossima edizione dell’appuntamento convegnistico e fieristico di Condominio Eco (etichettato appunto FORUM & EXPO), una audience numerosa e di alto profilo.

Sarà come sempre un'occasione imperdibile per incontrare in presenza gli attori principali del mondo Condominio: dagli amministratori ai tecnici progettisti; ma anche commercialisti, fiscalisti, legislatori e i tanti professionisti che operano a vario titolo nel patrimonio immobiliare.


Il format prevede convegni e una serie di seminari sulle tematiche più attuali e gli scenari nel breve e medio termine. Naturalmente ci saranno autorevoli aggiornamenti sul superbonus e le sue recenti “trasformazioni” e su come affrontare il tema sempre attuale del caro bollette. Si parlerà poi di fotovoltaico, comunità energetiche e argomenti più prettamente specifici come riqualificazione degli androni.

In programma anche gli "Stati Generali del Condominio", sempre in collaborazione con l'Unione Nazionale Amministratori di Immobili. Già annunciato anche il Convegno UNAI: "L'amministratore Condominiale del Futuro: Registro, Albo o solo Professionalità", fissato per le 9,30 del 25 febbraio. In attesa del programma generale dell’ottava edizione di Condominio Eco, l’organizzazione rammenta che l’evento è aperto a tutti con prenotazione gratuita, fino ad esaurimento posti.


https://www.condominioeco.eu/modulo-adesione.


Mentre gli espositori dei diversi settori merceologici attinenti al mondo condominio (Antifurto e sicurezza; Ascensori; Banca e finanza; Domotica; Edilizia; Editoria; Energia e riscaldamento; Facility management; Gestioni immobiliari; Giardinaggio; Linee vita/ponteggi; Manutenzione; Noleggi; Pulizie; Software; Studio di progettazione; Trattamento acque o altro), possono da subito opzionare lo spazio espositivo più idoneo ai propri obiettivi di visibilità cliccando


https://www.condominioeco.eu/modulo-adesione.


L’occasione, grazie a UNAI, di tenere l’ottava edizione vicina ai “palazzi delle istituzioni”, dove si prendono decisioni a livello nazionale, rappresenta per Condominio Eco una grande opportunità di essere ascoltati a livello governativo. Le istanze sono tante e diversificate: per questo saranno invitate all’evento molte personalità delle istituzioni con sede nella capitale; interessate sia al grande tema della riqualificazione edilizia, sia (in una visione più generale e sistemica), a quello della transizione energetica.

---

Gli edifici in Italia sommano oltre il 40% dei consumi complessivi di energia finale: al di sopra del settore dei trasporti (31%) e di quello industriale (25%). Una buona fetta della responsabilità di questo primato affatto esaltante è riconducibile ai condomini e al loro basso livello di sostenibilità (fonte Enea). Questi i dati che faranno da cornice anche all’edizione 2023 di Condominio Eco: la storica fiera dedicata alla riqualificazione energetica della tipologia di abitazione più diffusa in Italia che, a conti fatti, accoglie quasi il 70% della popolazione.


 

Condominio Eco è un evento:


Ecoarea Srl

Via Rigardara 39

47853 Cerasolo di Coriano RN

Tel. +39 0541 718230

Segreteria organizzativa e amministrativa

Tel.+39 0541 718230


Responsabile

Antonio Hans Turci

E-mail info@ecoarea.eu

segreteria@condominioeco.eu

Periodo della manifestazione

25/26 Febbraio 2023

Luogo di svolgimento

Ergife Palace Hotel - Roma Largo Lorenzo Mossa, 8, 00165 Roma RM

Tel. +39 0541 718230.


Modalità di ingresso

Gratuita previa registrazione sul sito www.condominioeco.eu. Fino ad esaurimento dei posti.

La fiera delle tecnologie, dei prodotti e dei servizi dedicati alla riqualificazione energetica del condominio, per anni ospite di Ecomondo, torna col nuovo format FORUM & EXPO presso l'Ergife Palace Hotel di Roma. Ingresso gratuito previa registrazione.

bottom of page