Da consumer a prosumer. A Condominio Eco si parla di Comunità Energetiche!




“Autonomia, adattabilità ed efficienza” sono i principi che guidano lo sviluppo delle Comunità Energetiche in Italia. Almeno secondo GECO (Green Energy COmmunity: progetto di gestione comunitaria promosso da AESS, ENEA, Università di Bologna e finanziato dal fondo europeo EIT Climate-KIC), che definisce questa modalità abitativa una coalizione di utenti la quale “tramite la volontaria adesione ad un contratto, collaborano con l’obiettivo di produrre, consumare e gestire l’energia attraverso uno o più impianti energetici locali: trasformandosi così da consumer a prosumers (ndr: un consumatore che è a sua volta produttore)”.


Sembrerebbe l’uovo di Colombo in questo periodo di forte acuirsi della crisi energetica, qualcosa che potrebbe interessare (visto la condizione di massima vicinanza e condivisione di chi vive in edifici plurifamiliari) il mondo del condominio!

L’occasione per fare il punto sull’argomento e delinearne le concerete applicazioni in questo ambito immobiliare arriva da Rimini, dove l’11 e il 12 novembre 2022 avrà luogo la fiera delle tecnologie, dei prodotti e dei servizi dedicati alla riqualificazione energetica del condominio.


Energy Wave
Comunità Energetica - Courtesy Energy Wave

Sede della fiera "Condominio Eco", questo il titolo dello storico appuntamento che vedrà anche nel 2022 protagonisti i marchi più conosciuti e di qualità del panorama edilizio (ndr: e non solo, vedi elenco merceologico a fine articolo), sarà Ecoarea better living: la location eventi in bioedilizia amministrata da Romano Ugolini -fervido sostenitore della economia verde- nonché promotore dell’evento. "Uno degli obiettivi primari che ci siamo posti come fiera di riferimento del mondo Condominio -chiarisce Ugolini- è quello di selezionare argomenti pratici per aiutare i singoli condòmini ad abbassare le bollette energetiche. Le Comunità Energetiche in condominio rappresentano un'occasione unica per lavorare su nuovi modelli energetici diffusi di autoproduzione e condivisione di energie rinnovabili. Se da un lato gli incentivi legati al Superbonus andranno gradualmente ad avere rilevanza minore, le Comunità Energetiche in condominio assumeranno probabilmente sempre di più importanza, diventando anch’esse oggetto di attenzione e incentivazione da parte dello Stato"


A Condominio Eco hanno già riconfermato la propria presenza molte aziende che si dedicano all’efficienza energetica degli edifici: Il nuovo format Forum + Expo (o mostra convegno) prevede due auditorium con ben 12 seminari sulle tematiche più attuali e gli scenari nel breve e medio termine del mondo Condominio. In particolare ci saranno aggiornamenti sullo stato dell'arte del Superbonus 110, della cessione del credito, delle nuove regole e di come superare le attuali criticità normative.



L'interno di Ecoarea, sede di Condominio Eco

La parte Expo offrirà ai visitatori le più attuali soluzioni, strumenti e servizi indirizzati al miglioramento abitativo e all'efficientamento del condominio: Energia e riscaldamento, Ascensori, Imprese edili, Noleggi, Banche, Finanziarie, Mediazioni, Gestioni immobiliari, Trattamento acque, Software, Domotica, Pulizie, Giardinaggio, Manutenzione, Facility management, Serramenti, Sicurezza, Linee vita, Ponteggi, Studi di progettazione, Editoria, sono solo alcuni degli spazi espositivi in programma!


Vuoi partecipare in qualità di espositore oppure di visitatore (Ingresso gratuito con registrazione)? Vai qui!

La fiera delle tecnologie, dei prodotti e dei servizi dedicati alla riqualificazione energetica del condominio, per anni ospite di Ecomondo, torna col nuovo format FORUM & EXPO presso lo smart building Ecoarea di Rimini. Ingresso gratuito previa registrazione.