top of page

Condominio Eco 2023. È record di pre-iscrizioni

Edizione di grandi numeri e visitatori professionali di alto profilo, questi i dati in arrivo dalla segreteria a poco meno di un mese dall’evento

Condominio Eco - Ergife Palace Hotel – Roma – 25/26 febbraio

Le registrazioni raccolte dalla segreteria organizzativa di Condominio Eco (Ergife Palace Hotel – Roma – 25/26 febbraio), restituiscono già, a qualche settimana dall’evento, un primato che fa notizia. Quello del numero record di pre-iscritti alla manifestazione la quale, com’è noto, si compone di una sezione FORUM (convegni) e di una EXPO (esposizioni di servizi e prodotti della filiera green building).

Storia e tradizione del marchio fieristico a parte (l’unica fiera del condominio con espliciti obiettivi “eco”), è il voto sull’upgrade professionale della figura dell’Amministratore di Condominio a richiamare l’interesse di molti “utenti in target” (come si dice nel linguaggio marketing). Tutto ciò (numeri importanti e visitatori di qualità), esprime qualcosa di molto intrigante per chi si accinge a esporre i propri prodotti e servizi a Condominio Eco 2023.

Ma di che voto parliamo? In Italia ci sono circa 250.000 amministratori di condominio di cui solo poco più di 50.000 professionisti. Ognuno di questi si spartisce in media qualche decina di condominii; gli studi più strutturati possono arrivare a qualche centinaio. In Francia, invece, per fare un esempio, gli amministratori sono 15.000. Parlando di questa tipologia abitativa, è dunque evidente che serve un salto di qualità che misuri l’effettiva capacità di chi svolge questo delicato incarico, sovente portato avanti da chi ha limitate competenze o già una professione.

La votazione, nata per volontà di UNAI (l’Unione Nazionale degli Amministratori di Immobili, che in contemporanea con Condominio Eco celebrerà nella medesima sede il proprio 55esimo anniversario), si svolgerà al termine di un’assise appositamente programmata allo scopo dal titolo "L'Amministratore di Condominio del Futuro: Registro, Elenco, Albo, o solo Professionalità in libertà?".

Il suffragio esplorativo (già partito sui Social), richiamerà a Roma anche gli amministratori non appartenenti all’UNAI: aderenti dunque ad altre sigle associative. Da qui la certezza che i numeri dei partecipanti saliranno ancora, dato che l’invito è stato allargato anche a loro e non recapitato esclusivamente all’indirizzo dei 13.000 iscritti UNAI.


Proprio in questi giorni, intanto, è stato anche pubblicato il programma definitivo dei due giorni di Fiera. Consultabile e scaricabile qui.


Vuoi esporre a Condominio Eco 2023? Clicca qui e guarda le condizioni.


La fiera delle tecnologie, dei prodotti e dei servizi dedicati alla riqualificazione energetica del condominio, per anni ospite di Ecomondo, torna col nuovo format FORUM & EXPO presso l'Ergife Palace Hotel di Roma. Ingresso gratuito previa registrazione.

bottom of page